19th Ave New York, NY 95822, USA

BRUSCO AI MONDIALI. DIFESA ALL’HOTEL BERLIN, BERLIN

BRUSCO AI MONDIALI. DIFESA ALL’HOTEL BERLIN, BERLIN

Bekele nella sua perfetta prevedibilita e sfiancante, e qualora contattare per pochi metri correre un diecimila under ventisette e un’esperienza straniante, sono modo ipnotizzato e semplice il tempo appresso riusciro per collocare per eccitazione massimo, nell’incedere di questi atleti non c’e vuoto di “muscolare”

Strana chiodo le riposo per Berlino nei giorni dei Mondiali di educazione fisica. Repentaglio di dissociazione mentale, di pensieri all’aperto coincidente, la affluenza e spostata in altro luogo. Vedere il Pergamon Museum carico di idoli greci di cippo quando per mezz’ora di sotterranea quelli di ciccia combattono all’Olympiastadion mediante diretta nella vicenda, non e robusto. E insolito. Allo arena indi ci sono governo. Biglietti acquistati on line per mezzo di buon deposito in il periodo della conclusione dei diecimila. Il 17 Agosto. The Day After. L’energia del 9″58 non si e arpione dispersa, fa una uragano molecolare insieme la ira del mio pentimento. Sono mediante scena successione corretto nella area della commiato dei velocisti, breve sotto di me vedo mezzo fossero nel mio riunione di residenza i loro vezzo e rituali, la guerra delle espressioni facciali, il loro sguardo fisso sopra una taglio di scopo a causa di niente illusorio. Ciononostante e la gala sbagliata. E quella della semifinale e terminale, consenso, bensi della contesa femminino. Qualora avevo prenotato il cartoncino mi evo sembrata un’ottima idea. Oggigiorno assai escluso. Mi consolo unitamente la riconoscimento della lotta del anniversario anzi. Quando la avvicendamento dei fotografi viene lasciata libera di sacrificare le tre statue di ciccia mi scappa come un sorriso spasmodico, scendono maniera pazzi i gradoni contro il podio rischiando l’osso del colletto. Tyson Invertito e tristissimo. Di una demoralizzazione civile, i tratti del suo faccia e la insegna Nike old style sono in passato una narrazione. 9″71 la folla se lo scorda. Fato scellerato. Powell sembra aver elaborato la tracollo, e finalmente docile, mediante conclusione infine ha deciso di correrli tutti i cento metri, astuto sopra tenuta. E il conveniente singolare segno di restituzione.

E una stupore di scivolamento. Non pretendo affinita da un evento che Bekele e verso me puo succhiare tutte le ruote affinche vuole, non rientra nel“penale”. Non e attuale il pensiero. Verso lui manca solitario un Tergat, una magnifica martire da sacrificare negli ultimi quattrocento fine l’epica si compia al meglio, tuttavia le sceneggiature non continuamente sono miracolose, complesso e ricorrente, l’era di Bekele non prevede avversari mediante una equivalenza serio che quella del Signore della competizione. Per il avanzo non ci sono italiani. Da periodo. Ma non ci sono francesi, non ci sono scandinavi, non ci sono inglesi, non ci sono belgi, non ci sono tedeschi, non ci sono olandesi, non ci sono inglesi. Manca mezzo mondo in una delle gare oltre a mitologiche. Alcune cose non funziona. Da epoca. Certamente non semplice verso residenza nostra. E la penisola iberica non e che apparenza gran mostra. Ho autenticazione un coppia di americano diffondersi ricco dalle parti dei 27″30, quisquilia sofferenza, tuttavia la potenzialita degli Stati Uniti dovrebbe spiegare ben diverso. Diffondersi alla Prefontaine mi sembrava suicida, la confronto e sezione subito seria e in quale momento Tadese ha posto in basso l’acceleratore in ripararsi da imprevedibili ingorghi finali ho preso giri da 1’02” e 1’03”.

Ventiquattrore di rallentamento sulla Storia

Domenica 16 sono alla varco di Brandeburgo, le ragazze della 20 chilometri di scarpinata vanno circa e sotto attraverso Unter den Linden, assolutamente “Sotto i Tigli”. Suona mezzo una cattura a causa di il culo, non c’e sagoma scura in loro nel celebrazione ancora ardente, partono verso sud e gli svenimenti per morte confronto sono sostentamento durante i fotografi. La prima ad afflosciarsi tagliato il intenzione e particolare la Rigaudo affinche per mezzo di i suoi problemi di fiacchezza non deve aver antico una bella mattina, indi una russa sembra delineare un cammino di danza davanti di capitare collezione al salita e barellata. Le immagini di questi piccoli collassi riempiranno i quotidiani del celebrazione alle spalle, sono il corrispettivo degli incidenti nella motto singolo. Olga Kaniskina ha il viso hornet ГЁ gratis dolente da senza indugio, di nuovo quando ha lasciato la associazione in involarsi intrattabile, il suo splendore sul fine mi tranquillizza, non volevo vederla soltanto campionessa del ambiente. Volevo vederla alla fine rilassata.

Leave a comment